Visualizzazioni totali

mercoledì 14 settembre 2011

LA MESSAPIA

La dodecàpoli messapica comprende dodici città messapiche situate nell'attuale Salento. 
Era una vera e propria organizzazione politico-militare delle 12 Città-Stato dove per capitale militare per il settore Nord-Occidentale c'era Καιλια (Ceglie Messapica) e per il settore Sud-Orientale Baxta(Vaste) , Orra (Oria) la capitale amministrativa.
Quasi tutte le città messapiche erano costruite su un luogo elevato ed erano cinte da una o più cerchie di mura. Le mura di solito erano costituite da strutture a blocchi, regolarmente squadrati, di dimensioni medie di metri 1,30 x 0,60.


LE CITTA' DELLA DODECAPOLI MESSAPICA SECONDO STRABONE



Alytia (Alezio),
Brention/Brentesion (Brindisi),
Sybar (Cavallino)
Gnathia (Egnazia),
Hyretum/Veretum (Vereto),
Hodrum/Idruntum (Otranto),
Kailia (Ceglie Messapica),
Mandurion (Manduria),
Neriton (Nardò),
Orra (Oria),
Aoxenton/Ozan/Uzenton (Ugento),
Thuria Sallentina (Roca Vecchia).


Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento